Autore di Street Photography

Attraverso la fotografia un artista può riuscire a trasmettere il proprio pensiero e la propria creatività. Ed è quello che riesce a fare Daniele Di Paola, fotografo Autore di Street Photography.

La passione di Daniele nasce nella città eterna, Roma, che gli ha permesso di dare sfogo alle sue creazioni artistiche tramite la fotografia. È stata proprio la macchina fotografica a dargli, per la prima volta, la possibilità di poter esprimere a 360° tutta la sua creatività che non riusciva a venir fuori tramite altri canali.

Per Daniele la fotografia di strada è ormai una parte di vita, un modo per connettersi con le persone e con il mondo che lo circonda, il mezzo più adatto per poter creare interazione.

Ma cosa rende così speciali gli scatti realizzati seguendo questo particolare stile fotografico? Realizzare una fotografia di strada vuol dire catturare un momento preciso prima che questo diventi un atto sociale. In poche parole, tramite la Street Photography è possibile catturare lo sguardo sincero, l’animo delle persone e l’essenza di un luogo.

Gli scatti di Daniele, poi, non sono mai realizzati in posa ma sono sempre naturali. Si tratta di composizioni che riescono a creare un mix perfetto da elementi diversi e a volte divergenti, ma che insieme formano storie interessanti.

La bellezza delle fotografie di Daniele Di Paola è racchiusa proprio in un concetto chiave: lo scatto non trasmette, in modo immediato, ciò che la foto vuole dire a chi la osserva. Infatti, soltanto guardandola intorno a una cornice il messaggio diventa chiaro.

Chi è Daniele di Paola e come nasce la sua passione per la Street Photograpy Roma
Daniele Di Paola è uno street photographer romano che grazie a questo stile fotografico è riuscito ad esprimere il proprio modo di vedere il mondo tramite una personale visione esclusiva. Nel corso dei suoi tantissimi viaggi in giro per le città del mondo è riuscito a catturare e raccontare, in ogni scatto, gli elementi e le particolarità di ogni ambiente e dei suoi abitanti.

Grazie alla fotografia è riuscito ad avere un pensiero aperto e uno sguardo creativo sul fascino e l’imprevedibilità della vita urbana. Ogni scatto, infatti, è capace di poter raccontare una storia intensa e ricca di significato.

Ed è questo uno dei punti di forza della street photography di Daniele, la sua grande ed evidente forza narrativa. Il significato di una fotografia non è sempre e volutamente interpretabile a un primo sguardo. Questo perché l’arte della fotografia di Daniele sta proprio nella capacità di mixare aspetti molto diversi e non collegati riuscendo a racchiudere, all’interno dello scatto, un messaggio e una particolare essenza.

Il suo amore per la street photography nasce nell’ormai lontano 2013 ed è dovuto a Robert Doisneau. Durante una mostra dedicata a quest’ultimo, Daniele rimase affascinato dalla grande abilità del fotografo francese di riuscire a porre al centro dei propri scatti le emozioni dell’uomo all’interno di un contesto di vita quotidiana. Quello è il momento in cui Daniele ha deciso di rendere l’arte della street photography parte fondamentale della sua vita.

Tra gli altri autori di street photography che hanno inciso sul suo stile ci sono Daido Moriyama, Alex Webb e William Klein. Non mancano anche le influenze italiane con ispirazioni che arrivano, soprattutto, da Gianni Berengo e Federico Scianna.

Nonostante le influenze, Daniele ha deciso di non legarsi in maniera troppo stretta a particolari autori o movimenti proprio per non rischiare di essere influenzato da stili e visioni esterne.

Il grande pregio della sua tecnica sta proprio nel riuscire a creare una relazione naturale e sincera tra diversi elementi che nascono dall’interazione tra oggetti e persone o tra luoghi e persone. Il tutto in un delicato e perfetto equilibrio fotografico.

I risultati ottenuti da Daniele nascono proprio dal suo esser riuscito a entrare in perfetta sintonia con questa forma d’arte che gli consente di poter racchiudere, in una fotografia, aspetti culturali e umani in maniera sincera.

Ottenere questi risultati non è semplice. Per farlo, Daniele ha sempre messo al primo posto la passione che gli ha permesso di poter capire come interpretare al meglio i ritmi delle strade, le diverse situazioni e come riuscire a trovare, in poco tempo, una luce e un abbinamento cromatico di rilievo.

Questi sono gli aspetti che riescono a rendere l’attimo colto da Daniele perfetto. Il suo viverlo in modo intenso viene perfettamente tradotto nell’immagine e si trasmette negli occhi e nell’animo di chi osserva lo scatto. Si riesce, infatti, a percepire la sua passione nello scendere per strada e osservare le persone cercando di immortalare un momento unico e irripetibile.

Il progetto creato da Daniele Di Paola: Roma Street
Roma Street Photography è il progetto realizzato da Daniele che attraverso la condivisione del suo lavoro vuole riuscire a trasmettere al suo pubblico uno spaccato dei momenti di vita vissuti tra le vie di una città eterna e affascinante come Roma. Si tratta di attimi sempre diversi e variegati e spesso un solo scatto non riesce esprimere tutto il senso che l’artista vorrebbe trasmettere.

Daniele ha l’obiettivo, con il suo progetto, di riuscire a realizzare un’unica storia divisa in più scatti in cui ogni fotografia rappresenta una piccola parte di una trama narrativa più ampia e che varia da attimi raccontati a colori ad altri racchiusi nel fascino senza tempo del bianco e nero.

Il rapporto tra Roma e Daniele è speciale. Roma, naturalmente, è una città che non necessita di presentazioni. Al suo interno, infatti, racchiude secoli di storia occidentale che sarebbero impossibili da sintetizzare in poche pagine.

Proprio grazie alla sua immensa bellezza e lunga storia, Roma è ogni anno meta di turisti provenienti da ogni angolo del mondo che visitano la città mescolandosi con gli abitanti locali, trasformando, così, la città in un piccolo angolo di mondo separato da tutto il resto.

Questa commistione crea una fantastica convivenza di popoli diversi e di ogni etnia che popolano le strade di Roma trasformandola in un perfetto set fotografico per chi ama il genere della street photography.

Daniele conosce con molta precisione queste caratteristiche e con la sua arte fotografica è riuscito a creare un nuovo modo di interazione e di comunicazione con i turisti provenienti da diverse parti del mondo. Questi ultimi sono, spesso, i protagonisti degli scatti romani di Daniele.

Grazie alla sua macchina fotografica e alla sua tecnica, Daniele riesce a catturare momenti di vita quotidiana tra le strade storiche della città e tra i monumenti secolari. La sua arte, quindi, riesce a dare una nuova concezione della società romana. Il suo stile di street photography si trasforma, in un certo senso, in una specie di esperimento antropologico atto a catturare l’umanità che popola le strade della città eterna.

Ogni angolo e monumento della città, può trasformarsi in un set perfetto per catturare momenti unici e irripetibili. Infatti, l’utilizzo di una tecnica di alto livello unita a creatività e ispirazione possono dare vita a opere fotografiche uniche. Ed è questo l’obiettivo di Daniele. La sua mission, infatti, è vivere in prima persona Roma e riuscire a raccontare tutta la sua essenza in ogni singola fotografia.

Gli album di fotografie dedicati a Roma
Sul sito e nei canali ufficiali di Roma Street è possibile visualizzare i principali scatti realizzati da Daniele e dedicati a Roma. Sono diversi, infatti, gli album dedicati alla sua città e che analizzeremo, di seguito, in breve.

“City Stories B&W” è un album realizzato in bianco e nero con il quale Daniele ha voluto narrare, tramite le sue fotografie, uno spaccato delle vita quotidiana a Roma. Tutti i soggetti protagonisti degli scatti vengono colti, a loro insaputa, in attimi di assoluta spontaneità. Le persone non sono gli unici protagonisti di questi scatti. Un elemento che spicca in queste fotografia è l’ombra, alla quale Daniele ha dato particolare rilievo.

Tramite la sua tecnica è riuscito a giocare con luci e ombre in maniera fine e ricercata. L’ambiente e le persone sono sapientemente avvolte da sfumature e tonalità che spaziano dal nero al grigio. Il tutto si traduce in una magica atmosfera che lascia senza fiato.

“People of Vatican City”, sempre in bianco e nero, è dedicato all’anima spirituale della città e alla Cristianità. Uno dei messaggi principali che Daniele vuole trasmettere in questi scatti è l’unione di popoli diversi in nome di una fede comune. Simbolo di questa unione è Piazza San Pietro.

Molti dei soggetti fotografati presenta degli abiti religiosi e sono catturati, anche in questo caso, momenti di vita quotidiana. È possibile apprezzare lo scatto di un prete in bicicletta che torna alla propria dimora dopo aver fatto la spesa. Ed questo l’iter narrativo che Daniele ha voluto dare a questo album.

Infine, abbiamo “City Stories Color”. Si tratta dell’album a colori che Daniele ha voluto dedicare sempre all’amata Roma. Questo album segue, in parte, ciò che era stato iniziato con City Stories B&W.

Ciò che contraddistingue questo album, però, è la centralità dell’attuale e triste situazione causata dall’emergenza sanitaria da Coronavirus. Se l’album in bianco e nero era caratterizzato, principalmente, da una sensazione di grande magia, in City Stories Color Daniele è riuscito a trasmettere in maniera reale le sensazioni e gli attimi vissuti in questa drammatica atmosfera. I suoi scatti sono, quindi, drammaticamente veri.

Riconoscimenti e premi ricevuti da Daniele Di Paola Autore di Street Photography
Daniele, in questi anni, ha portato la sua arte in giro per il mondo ricevendo tanti riconoscimenti. Nel 2020 ha ricevuto una menzione d’onore nella sua categoria artistica al “Neutral Density Photography Awards 2020”.
Si tratta di uno dei concorsi più importanti nel mondo della street photography e che premia, ogni anno, i migliori e più creativi artisti del panorama fotografico.

Un altro importante premio è il Primo posto al concorso fotografico “Raccontaci la tua Roma 2018” dedicato alla bellezza della Capitale.

Infine, Daniele ha partecipato ad altri importantissimi eventi internazionali come il Global Peace Photo Award 2020 e The Chelsea International Photography Competition.

error: Contenuto soggetto a Copyright !!